martedì 8 dicembre 2015

Torta salata al dragoncello con verdure e ricotta

Torte salate, farina semi integrale, dragoncello, bicarbonato, forno, latte di soia, limoni, radicchio, blede, farina di ceci, lievito alimentare in scaglie, aglio, curcuma, ricette vegan,
A dicembre ci si prepara per le festività e le pietanze tipiche del Natale abbondano nei diversi blog. Io in questo periodo mi ero abituata a mangiare senza glutine ma panettone, pandoro e biscotti pan di zenzero reclamano la mia attenzione, quindi mi sa che farò una pausa natalizia proprio per preparare (e gustare) questi dolci. Per ora vi propongo una tortina salata che potrete preparare anche per le feste, è golosa e ricca, potete mangiarla come pasto unico, magari preceduta da un’insalata a foglia verde.


Per alcuni ingredienti, primo fra tutti il dragoncello, devo ringraziare Tamara e Rodrigo, che per il mio compleanno mi hanno regalato una marea di erbe spontanee del loro giardino oltre al resto. Con queste sono a posto per tutto l’inverno! :*

A proposito di Tamara e Rodrigo, hanno appena aperto il loro blog CaVegan, che parla di molte cose, da ricette a poesie, etica e cinema, che vi invito a visitare.

Ingredienti per la base
- 350g di farina di tipo 2 (semi integrale)
- 30g di olio evo
- sale
- dragoncello secco
- ½ c di bicarbonato

Ingredienti per il ripieno
- 1lt di latte di soia
- succo di ½ limone
- radicchio
- blede
- olio evo
- 4C di farina di ceci
- sale
- 2C lievito alimentare in scaglie
- aglio in polvere
- curcuma
- dragoncello fresco

Per prima cosa preparate la ricotta di soia facendo scaldare il latte di soia e versando il succo del limone. Fate riposare per 15-20 minuti quindi versate tutto sopra uno scolapasta ricoperto da un telo di cotone e fate colare tutto il liquido.

Cucinate le verdure (tagliate a pezzetti piccoli) separatamente semplicemente stufandole con coperchio ed un filo d’olio.

Quindi preparate la base mescolando gli ingredienti con tanta acqua quanto basta per rendere l’impasto manipolabile con le dita. Io poi ho diviso in due l’impasto ed ho fatto due mini torte salate del diametro di 15cm. Stendete l’impasto sulle teglie ricoperte di carta forno bagnata e strizzata e bucherellate la base con i rebbi della forchetta.
Torte salate, farina semi integrale, dragoncello, bicarbonato, forno, latte di soia, limoni, radicchio, blede, farina di ceci, lievito alimentare in scaglie, aglio, curcuma, ricette vegan,
Preparate una pastella con la farina di ceci, il lievito alimentare in scaglie, le spezie ed il dragoncello fresco (ma va benissimo anche quello secco), mescolando tutto con acqua. Mescolate la pastella con le verdure ed aggiungete la ricotta. Non va tutta, io ne ho messa circa la metà ma dipende molto anche da quanto ripieno volete mettere. L’impasto finale del ripieno deve essere più denso di quello dei muffin. Avendo fatto due tortine io ho preferito dividere le verdure facendo quindi una tortina alle blede ed una al radicchio. Potete però scegliere di mescolare le due verdure o di usarne altre a vostra scelta.

Infornate a 200° per circa 30 minuti, controllate sempre, sapete che ogni forno è diverso.
Torte salate, farina semi integrale, dragoncello, bicarbonato, forno, latte di soia, limoni, radicchio, blede, farina di ceci, lievito alimentare in scaglie, aglio, curcuma, ricette vegan,

4 commenti:

  1. Non male anche per chi non è vegana. Però con i cereali ed alcuni legumi ho qualche problemino di digestione ma è da provare preso nota. Buona giornata-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, quello che mi è piaciuto di più condividere di questa ricetta è l'aver aromatizzato anche la base, adoro il dragoncello! Buona giornata a te!

      Elimina
  2. Bella ricetta! Amo le torte salate dal sapore rustico! ;) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella, felice che ti piaccia ^_^

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...