martedì 27 agosto 2013

Pesto di pomodori secchi

aglio, anacardi, Conserve, lievito alimentare in scaglie, mandorle, pesto, pomodori secchi, Preparazioni di base, ricette vegan,
Da quando, qualche anno fa, ho scoperto i pomodori secchi, ne vado matta! Sono super saporiti e rendono speciale ogni preparazione. Adoro farci le farfrittate e quando mi è venuta l’idea di questo pesto … me ne sono mangiata metà vasetto con la focaccia, così, tanto per gradire. Provatelo perché è perfetto, anche sulla pasta, ma da solo sul pane è meraviglioso!

Ingredienti
- 100g di pomodori secchi
- 50g di mandorle (ma vanno bene anche gli anacardi)
- 20g di lievito alimentare in scaglie
- 2 spicchi d’aglio
- sale
- 150g di olio evo
aglio, anacardi, Conserve, lievito alimentare in scaglie, mandorle, pesto, pomodori secchi, Preparazioni di base, ricette vegan,
Tagliate i pomodori a pezzettini, aiuterete il frullatore, non si sa mai. Frullate tutto insieme gli ingredienti, aggiungendo l’olio un po’ alla volta. Per quanto riguarda il sale aggiungetene solo un pochino alla fine, dopo aver assaggiato: i pomodori sono molto sapidi, quindi potrebbe anche non servire. Si conserva in frigo o fuori. Io l’ho tenuto in credenza e poi in frigo per un mesetto (ma solo perché non ero quasi mai a casa, eh!).
aglio, anacardi, Conserve, lievito alimentare in scaglie, mandorle, pesto, pomodori secchi, Preparazioni di base, ricette vegan,
aglio, anacardi, Conserve, lievito alimentare in scaglie, mandorle, pesto, pomodori secchi, Preparazioni di base, ricette vegan,

10 commenti:

  1. Io ho fatto il pesto con i pomodori secchi ma solo olio quantità invertita altrimenti troppo grasso per me,aglio,aromi secchi e niente sale, pepe poco ora proverò con le mandorle no il lievito non lo sopporto a livello stomaco. Buona giornata e grazie dell'idea mandorlata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buono! Le mandorle danno un tocco più morbido e delicato. Buona giornata a te! ^_*

      Elimina
  2. Sono le 10 del mattino, ma ho già l'acquolina !
    Ti confesso che il lievito come ingrediente in un pesto non mi era mai capitato ... da provare !
    Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Viola! Grazie mille! Il lievito serve a dare quel tocco formaggioso, ma non il lievito normale, quello in scaglie o in fiocchi, non lievita più, è un integratore, fonte di proteine (contiene tutti gli aminoacidi) e di vitamina B.

      Elimina
  3. Adoro anch'io il pesto di pomodori secchi e volevo giusto prepararlo visto che ho essiccato quelli del mio orto. Proverò sicuramente la tua versione, io ne faccio una che prevede anche il sedano e altre verdure... me l'aveva passata una un'amica pugliese che lo scorso anno mi ha spedito i suoi seccati al sole. Comunque di base questi pesti hanno un difetto: danno dipendenza! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ricca la tua versione! E che meraviglia con i pomodori della tua amica ... dipendenza? Vero, assoluta!!! Aahhaahh

      Elimina
  4. Ciao! Passa da me, c'è un premio per te ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia, grazie mille, che gentile!!! ^_^

      Elimina
  5. Posso usare anche i pomodori secchi sott'olio dopo averli scolati? Ne ho un vasetto che mi piacerebbe utilizzare, grazie da Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta, direi che sono perfetti, puoi usare anche il loro olio! ^_^

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...