venerdì 20 luglio 2012

Veg-parmigiana sprint … e light

Perché questo titolo? Perché non ho proprio voglia di cucinare … uffi, mi sento proprio pigra in cucina in questo periodo. Ma ogni volta che aprivo il frigo c’erano nel cassetto della verdura quelle due melanzane che mi pregavano di essere usate ed ogni volta chiudevo il cassetto senza degnarle di un solo sguardo! Avevo preso quelle fine e lunghe perché pensavo ad una presentazione a fette una sopra all’altra ma proprio non avevo voglia di mettermi lì a farla … un giorno ho preso coraggio (sì, lo so, è stata dura e vi ringrazio per gli applausi!) ed ho aperto il sacchetto. Loro erano lì che mi guardavano adoranti ed erano perfette (ma quanto durano?), così tra un sospiro ed una pausa caffè (tendo a rimandare quando non mi piace fare le cose) mi sono messa all’opera, ovvero tagliare le fette e metterle sotto sale. Ed oplà, fatto! Grazie, grazie, troppo buoni! ^_^

Il primo passo è stato fatto, ora dovevo aspettare l’indomani e preparare il resto.

Il giorno dopo sono uscita e verso ora di pranzo già assaporavo la maggggica fetta di parmigiana. Arrivata a casa, noto con orrore che le fette erano ancora là dove le avevo lasciate: sotto la pressa improvvisata di pentolame vario. Noooooooooooooo queste disgraziate mi avevano ingolosito ed ora non potevo mangiarle? Non potevo crederci! Ma colta da un raptus famelico mi sono lanciata nella preparazione di una superveloce ricetta che non mi ha deluso per niente!

Cioè nessuna frittura di melanzane o sugo di pomodoro, l’unica preparazione è la mozza vegan, quindi oltre che veloce è anche light! ^_^

Appena estratta dal forno, mille gradi circa, la mozza che cola, l’ustione al palato … mmm … il giorno dopo, bella compatta, scaldata in padella, è ancora una guduria!!!

Ingredienti
- 1,5 melanzane lunghe
- 6 pomodori San Marzano
- mozzarella vegana
- sale
- aglio in polvere
- Grana Vegan
- olio evo

Preparate la mozzarella (per questa parmigiana basta quella che ne esce usando 200ml di latte di soia).
Accendete il forno a 180°.
Tagliate i pomodori a fette creando delle rondelle di pomodori.
Prendete una pirofila di vetro (io ne ho usata una di 16cm di diametro), oliatela, mettete uno strato di melanzane che avete precedentemente tagliato, messo sotto sale e sotto un peso per far uscire l’amaro (io le ho lasciate tutta la notte), quindi lavate sotto l’acqua. Mettete ora uno strato di fette di pomodori, quindi aggiungete del sale e dell’aglio in polvere. Ora ricoprite il tutto con una buona dose di mozza veg e via di nuovo per uno strato di melanzane, uno di pomodori, condimento e mozza. Un ultimo strato, finite con la mozza, spolverate abbondantemente con del Grana Vegan e mettete in forno per una mezz’oretta. Quando il Grana Vegan si è fatto dorato e croccante è il momento di tirare fuori dal forno la delizia, lasciate raffreddare un pochino e via!

12 commenti:

  1. Questo è uno dei miel piatti estivi preferiti, nei giorni in cui trovo il coraggio di accendere il forno, ne approfitto sempre per cuocere anche una bella teglia di melanzane alla parmigiana, sprint e light!

    RispondiElimina
  2. meno male che nn hai voglia di cucinare!!!!!! io quando non ho voglia di cucinare prendo la frutta, la strofino (e neanche sempre) e la mangio. fine :)

    RispondiElimina
  3. Che deliziaaaaaa!!! Bella la mozzarella che si è tutta sciolta. La parmigiana mi è sempre piaciuta,sarà perché adoro le melanzane con il pomodoro :)
    Stupenda davvero la mangerei anche caldissima... Visto quanto è invitante!!

    RispondiElimina
  4. La veg-parmigiana è sempre presente d'estate, è la preparazione preferita da Fausto!!!! io le cuocio al forno senza farle spurgare, rimangono sode e compatte e perdono l'amaro :-)

    RispondiElimina
  5. ussignùr che goduria! le melanzane alla parmigiana, il mio PIATTO PREFERITO DI SEMPRE! mi fai venire una vogliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa .........

    RispondiElimina
  6. Mama Ale che gola!Buona buona buona!Mi hai fatto venire voglia di provare la mozzarella vegan che ancora non ho mai fatto!

    RispondiElimina
  7. Ragazze grazie mille!!!
    So che la parmigiana è un super golosissimo piatto, ma questa fatta alla veloce non pensavo che piacesse tanto ... quindi grazissimeeeeeeee!!! ^_^

    Sara: sì anche a me piace molto, brava che ottimizzi il forno!
    Barbara: ho spignattato per non buttare quelle melanzane da troppo nel frigo, anch'io mangio frutta quando non ho voglia di cucinare, infatti sto buttando giù kg! ^_*
    Cami: questa mozza inventata da Concita è la manna per noi veg!
    Arianna: zì, zì, anche il giorno dopo! ^_^
    Feli: ma dai, senza neanche spurgarle? A me l'amaro delle melanzane non piace per nulla ma se dici che perdono tutto salto anche quel passaggio! Grazie!!!
    Ravanello: ahahahaha ma daiiiiiiiiii ... a saperlo mettevo questa come ricetta per il tuo contest! :P Arrivo, eh, arrivo!
    Attars: provala dai, è veramente gustosa, io me la mangio anche a cucchiaiate!

    RispondiElimina
  8. visto che è veg ne potrei mangiare una bella quantità...ehehehehe un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaahha, certo!!! Grazie Silvia!!! ^_^

      Elimina
  9. Ho pubblicato proprio oggi una mia versione della parmigiana, ho cotto le melanzane in questo modo, e ti assicuro che non rimangono amare..... spesso le cuocio al forno poi le ritiro in un contenitore con olio e aromi, sembrano grigliate!!!! con la differenza che nel forno cuocio 2 o 3 teglie alla volta in 5 minuti tre o quattro melanzane. Io utilizzo solo le melanzane del nostro orto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Feli!!!
      Guarda, la prox volta che le compro faccio come fai tu! Così si risparmia un sacco di tempo! ^_^

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...