giovedì 19 settembre 2013

Crostata di mele

Mi hanno sempre fatto impazzire quelle crostate di mele con un’infinità di strati di fette di mele ma non mi sono mai cimentata. Ora anch’io ho la mia crostata di mele a strati ed è così buona che, anche se forse non mi è venuta bellissima, voglio proprio condividerla con voi. La marinatura è stuzzicante e deliziosa, la crosta è la mia frolla, quella con olio e zucchero di canna grezzo, gli strati non sono tantissimi ma non potevo esagerare, altrimenti mangio dolci per una settimana!

Ingredienti per la frolla
- 50g di olio di riso
- 75g di zucchero di canna grezzo
- 200g di farina 2 (semi integrale)
- un pizzico di sale all’ibisco
- ¼ c di bicarbonato
- 1c di cannella
- 2c di zenzero in polvere
- buccia di ¼ di limone
- latte di avena qb

Mescolate bene tutti gli ingredienti, mettete l’impasto nella pellicola e lasciate riposare in frigo per 1 ora. Intanto preparate il resto.

Ingredienti per il ripieno
- 2 mele
- 1 limone
- zenzero in polvere
- cannella

Pelate e tagliate le mele a fettine sottili. Preparate la marinatura con il succo del limone e le spezie a vostro gusto, versate sulle mele, mescolate delicatamente e mettete in frigo.
Passata l’ora stendete 2/3 della frolla e mettetela nella teglia che userete per la cottura (io ne ho usata una da 20 cm di diametro) e date la forma della base e dei bordi. Aggiungete le mele a strati, alla fine versate il sughetto restante. Stendete l’ultima parte della frolla e adagiatela sopra le mele, chiudete bene e fate delle incisioni sul top, magari dei disegnini, quindi infornate a forno già caldo a 150-160° per 25 minuti circa, verificate il colore della frolla.

Quando taglierete a fette la crostata vedrete gli strati, le mele restano ancora un po’ croccanti e sono superdeliziose!


Con questa ricetta partecipo al contest "Le mele nel piatto" riservato a blogger di Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Trentino, Lombardia, Carinzia, Slovenia, Contea dell'Istria croata e promosso dalla rivista Quanto basta FVG in collaborazione con la Pro Loco di Pantianicco.

7 commenti:

  1. ALEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE
    tu non hai idea quanto 'me gusta ' la crostata di mele...è la mia perdizione...domani compero le mele e la faccio...quando ho visto la foto avrei addentato lo schermo pero senza risultati soddisfacenti... ora vago per casa mia in cerca di dolci!!! aiutooo.
    ti posto queste ricette in spagnolo per te e per tutte le persone come noi ...fammi sap..http:/http://www.accionvegan.org/index.php?id=149/www.accionvegan.org/index.php?id=156
    http://www.accionvegan.org/index.php?id=144
    besotes
    pau

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah eh lo so che la crostata di mele fa questo effetto ... ^_*

      Carine le ricette, grazie!

      Elimina
  2. I dolci con le mele mi piacciono un sacco...E ogni versione è deliziosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Anch'io le amo molto! ^_*

      Elimina
  3. Fatta! è buonissimissima!!!!!! semplice, veloce da preparare e dietetica...

    RispondiElimina
  4. Fatta! è buonissimissima!!!!!! semplice, veloce da preparare e dietetica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, sono felice che ti sia piaciuta!!! Buono il ripieno, vero? Io impazzisco per quel ripieno! ^_*

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...