lunedì 30 aprile 2012

Paté di ceci

aceto balsamico, Antipasti, carote, ceci, hummus, pane carasau, paté, peperoncino, pesto alla sarda, ricette vegan, Salutiamoci,
Questo paté, un hummus rivisitato ed improvvisato, l’ho creato la scorsa estate quando ho passato una vacanza sull’Isola di San Pietro, in Sardegna. Non è stato semplicissimo mangiare sull’isola, mancavano tantissimi alimenti a me cari, la cosa positiva è che essendo estate, si poteva andare avanti con frutta e verdura, la cosa negativa è che l’isola ha origini liguri, essendo stata colonizzata dagli abitanti di Pegli, quindi hanno altre tradizioni, tra queste una favolosa focaccia, che mangiavo tutti i giorni … vanificando quindi gli effetti benefici della dieta completamente crudista.

Ingredienti
- ceci
- sale
- olio evo
- olio al peperoncino
- pesto alla sarda
- pane carasau
- carote crude
- aceto balsamico

Frullate i ceci bolliti in acqua, aggiungete sale, olio al peperoncino, olio extravergine d’oliva, pesto alla sarda (origano, basilico, alloro, prezzemolo, erba cipollina, pinoli, spinaci e sale marino di Sardegna). Servite con del pane carasau, carote e gocce di aceto balsamico.



Aggiornamento di marzo 2013: questa ricetta va nella raccolta Salutiamoci, questo mese ospitato da Katia (Pappa e Cicci) con protagonisti i ceci. ^_^

12 commenti:

  1. Aleeee, ma che bontà!!!! io adoro l'hummus, questa è una variante direi "Mediterranea", che non appena nel giardino dei miei genitori cresceranno le erbe aromatiche ne farò una montagna! favolosa! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Saraaaaaaaaaaa!!!
      ^_^
      Ho dovuto fare di necessità virtù ed è uscito un paté niente male! ^_^

      Elimina
  2. ma che buono! non la conoscevo questa ricetta del pesto alla sarda, dovrò provarlo assolutamente!
    ma quindi sei stata nell'isola di san pietro? che posto meraviglioso! deve essere come a carloforte, colonizzato da genovesi tonnaroli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Herbi!!!
      Il pesto alla sarda l'ho trovato in vasetto, già pronto, in supermercato a Carloforte, che è l'unica città dell'Isola di San Pietro. ^_*
      C'erano poche cose e quindi mi sono arrangiata, l'insieme delle spezie ha dato proprio un buon gusto ai ceci!

      Elimina
  3. Interessante!!!!! devo provare il pesto alla sarda, abbinato all'hummus l'ha reso unico e invitante :-) complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Felicia!!! Provalo, è proprio gustoso! ^_^

      Elimina
  4. Da genovesi conosciamo bene il richiamo irresistibile della focaccia, ahinoi...Con questo patè, poi, dev'essere l'apoteosi! 'Bono il pesto alla sarda!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì, la focaccia è traditrice ... e con questa salsina ci stava proprio bene, parola del costume nuovo di una taglia in più. ^_^

      Elimina
  5. Ottimo pesto alla sarda, l'avevo dimenticato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, dona quel tocco in più ^_*

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...