giovedì 22 marzo 2012

Chicche di lenticchie

chicche, farina, farina di mais, Finger Food, fritto, latte di lenticchie, legumi, lenticchie, okara, pane grattugiato, polpette, pomodori secchi, ricette vegan, Secondi, semi girasole,
Lenticchie puntata 4!
Poi basta!!!
Almeno per un po’ … ahahahah.
Ho detto che mi era venuto il delirio delle lenticchie … ho composto tante di quelle cose con l’okara di lenticchie che prima o poi continuo il sequel. ^_^
Per adesso beccatevi queste chicche.

Ingredienti per 12 chicche
- 4C di okara del latte di lenticchie
- 4 pomodorini secchi
- 3C di semi di girasole
- 2C di farina
- olio dei pomodorini secchi
- pane grattugiato
- farina di mais
- sale
- olio di semi
chicche, farina, farina di mais, Finger Food, fritto, latte di lenticchie, legumi, lenticchie, okara, pane grattugiato, polpette, pomodori secchi, ricette vegan, Secondi, semi girasole,
Usate l’okara derivante dalla produzione del latte di lenticchie come impasto base delle polpette. Tritate grossolanamente i semi di girasole ed i pomodori secchi, aggiungete l’okara, la farina ed un filo di olio dei pomodori secchi. Se l’impasto rimane troppo secco aggiungete altro olio o un filo di latte di lenticchie, ma deve comunque restare morbido ed appicicaticcio. Assaggiate l’impasto, dovrebbe avere la giusta sapidità grazie ai pomodorini, altrimenti aggiustate di sale.

Formate con le mani delle piccole palline, passatele nel pane grattugiato mescolato con farina di mais e friggetele in abbondante olio di semi, fino a che diventano belle croccanti.
chicche, farina, farina di mais, Finger Food, fritto, latte di lenticchie, legumi, lenticchie, okara, pane grattugiato, polpette, pomodori secchi, ricette vegan, Secondi, semi girasole,
I semi di girasole danno il croccante, i pomodorini secchi quel tocco particolare … una tira l’altra! ^_^
chicche, farina, farina di mais, Finger Food, fritto, latte di lenticchie, legumi, lenticchie, okara, pane grattugiato, polpette, pomodori secchi, ricette vegan, Secondi, semi girasole,

Aggiornamento del 29.11.13: con questa ricetta partecipo al contest di cucina vegana di Veganchef88

18 commenti:

  1. che belle, voglio provarle. Vado a vedere il latte di lenticchie... non me lo posso perdere!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_^ grazie mille Cristina!!!
      E grazie anche per essere passata di qui! ^_^

      Elimina
  2. bellissime le tue polpettine, non ho mai suato così le lenticchie e mi incuriosiscono. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefaniaaaaaaaa!!!
      Grazie mille, prova, sono anche buonissime!
      Vabbè, io sono di parte ... però ... ^_^

      Elimina
  3. te lo dico anceh qui: queste sono proprio bellissime sai ^^

    RispondiElimina
  4. Ma sei una macchina da guerra!! Ma quante cose fai!!^_^ Grande! E tutto delizioso, come sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha ... grazie!!!
      Diciamo che impiego il tempo lasciato libero dal poco lavoro. Per ogni cattiva notizia c'è sempre l'altra faccia della medaglia. ^_^

      Elimina
  5. mmmm, che buone, sei una tentatrice!! :)

    RispondiElimina
  6. oddio stupende!!!.. ma... non sono ferrata sull'okara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!
      L'okara è una polpa, ciò che resta di soia o, come in questo caso, di lenticchie, dopo aver preparato il latte. Quindi il "succo" aromatizza il latte e la polpa strizzata è l'okara. Chiamerei okara anche la polpa della carote che avanza quando fai le centrifughe.
      Così per non buttare nulla, si ricicla anche l'okara. ^_^

      Elimina
  7. Ma che meraviglia e che bella questa foto :)

    Mimì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mimì grazie!!! Sono contenta che ti piacciano ... sono veramente gustose, sai? ^_^

      Elimina
  8. Wow!! Ecco il link, grazie per avermi mandato le tue ricette https://www.facebook.com/photo.php?fbid=333601313447140&set=a.331929986947606.1073741831.197377920402814&type=3&theater

    RispondiElimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...